Menu
Introduzione
Cerca nel sito:
info
Biografia
Premi e Concorsi
Pubblicazioni
Recensioni
Siti web
Mostre e Convegni
Attività accademica
News
Link
http://www.nomesito.com
chips
Null
vincenzo latina
VINCENZO_LATINA_PHOTO_-sito.jpg



curriculum sintetico
Vincenzo Latina, nato a Floridia (SR) nel 1964, consegue nel 1989 la Laurea in Architettura presso lo IUAV di Venezia.
Nel 1992 inizia l’attività professionale.
Dal 2001 è ricercatore universitario in Composizione Architettonica ed Urbana presso la Facoltà di Architettura dell’ Università di Catania con sede a Siracusa, dove svolge attività di didattica e di ricerca.
Partecipa a concorsi nazionali ed internazionali, ottenendo importanti riconoscimenti.
Nel 2003 vince i premi: “Il Principe e l’Architetto”, il “Premio Internazionale Architetture di Pietra 2003”.
E’ finalista al premio “Medaglia d’Oro della Triennale di Milano” e al Premio Nazionale Accademia di S. Luca 2004. Lo stesso anno vince il Premio Internazionale alla Committenza di Architettura Dedalo Minosse, under 40.
Nel 2006 Vince ex-aequo il Premio Gubbio 2006 promosso dall’Associazione Nazionale Centri Storico-Artistici. Viene selezionato (I fase) al premio Mies van der Rohe award 2007 e Premio Piranesi award.
Nel 2008 vince i premi: “Premio Innovazione e Qualità Urbana” ed. 2008, Rimini Fiere EuroP.A.; il Premio G.B. Vaccarini.
Nel 2009 vince il primo premio per la realizzazione della stazione marittima di Siracusa.
Nel 2010 vince il primo premio al concorso internazionale "Progetto artistico-Architettonico di rifunzionalizzazione di due gru nel porto di Palermo".
Nel 2011 è stato selezionato (fase I) al concorso internazionale "Programma Porti & Stazioni "città di Messina. Riqualificazione urbana dall'area stazione Marittima - S. Cecilia.
Nel 2012 vince la “Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana 2012” della Triennale di Milano.
Nel 2012 viene invitato a partecipare alla I e II fase del “Mies Van der Rohe Award” Premio promosso da “European Union Prize for Contemporary Architecture Mies van der Rohe Award”, Barcellona 2013 –Spagna.



Born in 1964, he graduated in 1989, in Architecture at the Istituto Universitario di Architettura, IUAV ofVenice.
In 1992 he began his professional practice.
Since 2001 he is Researcher in Urban and Architectural Design at the Faculty of Architecture of the University of Catania, based in Syracuse, where he worksout teaching and researching.
His architectural research has taken part in various exhibitions, conferences and conventions.
In 2003 he won the prizes: “Il Principe e l’Architetto”, the “Premio Internazionale Architetture di Pietra2003”, he was a finalist for the award “Medaglia d’Oro della Triennale di Milano” and the Premio Nazionale Accademia di S. Luca (2004). In the same year he won the International Prize for Architectural Commissioning Daedalo Minosse, under 40.
In 2006 he won the prize ex-aequo Gubbio 2006 sponsored by the National Historical Art Centres. He was selected (Phase I) for the Mies van der Rohe Award 2007 and Piranesi award.
In 2008 he has got the prize “Premio Innovazione e Qualità Urbana” ed. 2008, Rimini Fiera EuroP.A.and “Premio G.B. Vaccarini” for architecture and interior.
In 2009 he won first prize for the realization of the harbour station in Syracuse.
In 2010 he won the first prize in an international competition “Progetto artistico-architettonico dirifunzionalizzazione di due gru nel porto di Palermo”.
In 2011 he was selected (Phase I) in an international competition “Programma Porti & Stazioni" città di Messina. Riqualificazione urbana dall'area stazione Marittima – S. Cecilia”.
In 2012 he won the Gold Medal forn Italian Architecture 2012, whitch is awarded by La Triennale diMilano in cooperation with the Ministry of Cultural Heritage and Activities and with MADE Expo.
In 2012 he was selected (Phase I - II) for the Mies van der Rohe Award, “European Union Prize for Contemporary Architecture Mies van der Rohe Award”, Barcellona 2013.

Informativa Privacy | Privacy Policy
Informativa sui Cookie | Cookie Policy